Archivi tag: sul ciglio

Sul Ciglio. Il nuovo disco dei Mallrats

Eccola, in tutto il suo retro splendore, la sciccosa limited dell'album Sul Ciglio.
Eccola, in tutto il suo retro splendore, la sciccosa limited dell’album Sul Ciglio.

Dopo ben due giorni di registrazioni e qualche pomeriggio tutto dedicato alla fase di “mixaggio”, il nuovo operato discografico dei Mallrats è finalmente pronto.

Tutti quei pazzi che ci seguono da anni (non si sa bene quale motivo spinga tali, indispensabili, figuri) sapranno di certo che i Mallrats si distinguono sempre per scelte un tantinello becere e spesso poco professionali, quindi al posto di chiedere dei soldi, anche questa volta, i “Ratti di quartiere” vi offrono la possibilità di ascoltare “Sul Ciglio” “agratise”.
Per tutte le volte che vorrete.
cd cover Sul Ciglio
Prima di lasciarvi all’immancabile ascolto, ci teniamo però a ringraziare di cuore tutte le persone che ci hanno supportato -ma anche sopportato- in questi anni. Un ringraziamento tutto speciale, uno di quelli accompagnati da abbracci fotonici e pacche sulle spalle di “cannavacciola memoria”, va però al buon Anerd per il tanto sbatti, alla Francesca per le bellissime note di pianoforte in “Benvenuto Bentornati, alla Sabi per la voce presente nell’intro del disco,  a Teo “lo scippacani” per i consigli, al geniale Marchetti per il cantato di “Game Over Volontario” e, ultimo ma non ultimo, un bel grazie va a Daniele “detto Gennaro”, per le note zeldiane di piano presenti in Midna.

GRAZIE. I RATTI VI VOGLIONO BENE

Ecco tutti i testi di “Sul Ciglio”.

cover mallrats

BENVENUTO… BENTORNATI

Con queste parole mi rivolgo a te, a te che vivi in un mondo che,
con molta probabilità, già odierai.
Avrai di certo superato molti dei bug che affliggono i livelli di quel
gioco che gli altri chiamano vita.
Qualcuno avrà anche provato ad azzerarti direttamente l’energia,
magari solo per ottenere i soldi di un Cave Johnson a caso.
CONTINUA A LEGGERE

Mallrats… Press Pause.

Forse qualcuno se ne sarà accorto, ma i Mallrats si sono effettivamente messi in pausa. Tutto per terminare i lavori sul loro nuovo disco, intitolato “Sul Ciglio”.
Quindi prima di poter insultare, di nuovo, uno dei componenti del gruppo in un locale a caso, si dovrà attendere per forza di cose almeno un paio di mesi.

Prima di salutarci vi proponiamo una piccola anteprima “visiva” di alcuni nuovi brani, legati ovviamente a diversi fatti nerd.
CONTINUA A LEGGERE