Ni No Kuni: La minaccia della Strega Cinerea. “LI MOSTRACCI LORO”

La mano dello Studio Ghibli c'è e si vede.
La mano dello Studio Ghibli c’è e si vede.

Per chi si fosse perso gli ultimi aggiornamenti di carattere videoludico, Ni No Kuni: La minaccia della Strega Cinerea è un fiero esponente degli oramai defunti JRPG, nato tra l’altro dall’unione di due potenze nipponiche a dir poco massicce: gli sviluppatori LEVEL-5 e il celebre Studio Ghibli.

Ni no Kuni ci permetterà, in pratica, di seguire l’emozionante racconto di un ragazzo di nome Oliver, costretto a viaggiare in un mondo parallelo al fine di salvare la sua povera madre.

Le premesse, converrete con il sottoscritto, ci sono tutte: storia toccante, tanti colori intrappolati nello schermo, una mezza marea di mostriciattoli “pucciosi” da addomesticare e, magari, poesia a secchiate.

Giunti fin qui con la lettura, qualcuno avrà iniziato anche a chiedersi il perché di questo inutile post.

Semplice, ieri sera mi sono reso conto che in Italia la cialtroneria non verrà mai debellata.

Per farla breve, il buffo esserino che accompagna il nostro eroe nelle oniriche lande del gioco parla, per qualche oscuro motivo, in romano.

Nulla contro la capitale, una città davvero splendida, o contro i romani in genere (che tra l’altro ospitano anche tanti e simpatici parenti), ma in un gioco del genere è davvero impossibile leggere frasi del tipo:

Anvedi sti mostri, difendite, daje un sacco de botte, ‘ndiamo, Li Mostracci loro o, peggio ancora, annamo Oliveruccio.

Chi? Oliveruccio?

Quanto tanto è bella la Wizard's Edition?
Quanto tanto è bella la Wizard’s Edition?


Cazzo
… Qui si sono bevuti il cervello.

In conclusione, ho disdetto l’ordine della splendida Collector’s Edition e mi recupererò il tutto con comodo dall’Inghilterra.

Cose dei pazzi.

Annunci

Un pensiero su “Ni No Kuni: La minaccia della Strega Cinerea. “LI MOSTRACCI LORO””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...